condividi
stampa
  • facebook
  • twitter
  • google+

earthNews

Biblioteca aperta anche di giovedì

room
Indirizzo
via Alvarez, 8 - Gorizia (GO)
phone
Telefono
info
Descrizione
La Biblioteca dei Musei Provinciali (ora gestita da ERPAC) dal 1° Agosto 2018 aprirà anche di giovedì.

L’ingresso, come sempre, da via Alvarez, 8 a Gorizia.

BIBLIOTECA DEI MUSEI PROVINCIALI

NUOVO ORARIO

Lunedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30
Martedì dalle 9.00 alle 13.00
Mercoledì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30
Giovedì dalle 9.00 alle 13.00
Clicca per mostrare il resto

Come una musica distante: eventi collaterali alla mostra 'Sergio Altieri. Il colore appassionato'

room
Indirizzo
Piazza Edmondo De Amicis, 2 - Gorizia (GO)
phone
Telefono
info
Descrizione
Quattro concerti, una lettura e un video ispirati alle opere e al mondo creativo di Sergio Altieri. S’intitola "Come una musica distante” il calendario di eventi collaterali messi a punto in occasione della mostra "Sergio Altieri. Il colore appassionato. Opere 1949 - 2018”, ospitata nel Palazzo Attems Petzenstein di Gorizia e organizzata dall’Ente Regionale per il Patrimonio Culturale (ERPaC) - Servizio Musei e Archivi storici, in collaborazione con la Cassa Rurale Fvg.

APPUNTAMENTI
- Venerdì 13 luglio
ore 20.30, palazzo Attems Petzenstein - “Una canzone sulla collina”: concerto del coro femminile Multifariam, diretto da Gianna Visintin;
- Venerdì 20 luglio
ore 20.30, palazzo Attems Petzenstein - “Come una musica distante”: concerto della Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, diretta da Massimo Belli e con Lucio Degani al violino e Francesco Ferrarini al violoncello;
- Mercoledì 25 luglio
ore 18.00, Borgo Castello 13: proiezione del video realizzato in occasione della mostra dal regista Luigi Vitale;
- Mercoledì 1 agosto
ore 20.30, palazzo Attems Petzenstein - “Letture nel parco”: il poeta e attore Eddi Bortolussi leggerà una selezione di testi di Ippolito Nievo e Pierpaolo Pasolini, essenziali nel percorso creativo di Altieri;
- Venerdì 27 luglio
ore 20.30, palazzo Attems Petzenstein - “Fanciulle concertanti”: si esibiranno la violinista Giada Visentin (19 anni) e la pianista Paola Possamai (20 anni) con pezzi di Wolfgang Amadeus Mozart, Johann Sebastian Bach, Charles Auguste de Bériot, Johannes Brahms;
- Venerdì 3 agosto
ore 20.30, palazzo Attems Petzenstein - “Un piccolo Mozart”: concerto della Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, con composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart, di Antonio Vivaldi e di Antonio Bazzini.


Filo conduttore degli appuntamenti a ingresso libero, che si svolgeranno nello splendido scenario del Giardino all’italiana e saranno accompagnati da degustazioni grazie alla collaborazione di Movimento Turismo del Vino e Livio Felluga, saranno proprio le due più grandi passioni del pittore: la musica e la letteratura, che da sempre ne hanno ispirato l’opera. Per questo motivo ciascun appuntamento prende il nome da un celebre quadro del maestro del Novecento friulano.

Si partirà venerdì 13 luglio alle 20.30 con “Una canzone sulla collina”, concerto del coro femminile Multifariam, diretto da Gianna Visintin dalla sua fondazione, nel 1982, e che ha all’attivo molte tournée in Italia e all’estero. Il coro proporrà una selezione di 14 brani di diverso genere e provenienza, da “Cantate Domino” di Claudio Monteverdi a “Tumbalalaika”, canzone popolare della tradizione Yiddish, senza trascurare il repertorio tradizionale friulano.

Seguirà, venerdì 20 luglio alle 20.30, “Come una musica distante”, concerto della Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, diretta da Massimo Belli e con Lucio Degani al violino e Francesco Ferrarini al violoncello. Complesso storico fondato nel 1965 da Aldo Belli, l’Orchestra Ferruccio Busoni è una delle prime orchestre da camera sorte in Italia nel dopoguerra e la più antica della regione Friuli Venezia Giulia. "L'orchestra Busoni è molto buona dal punto di vista della qualità sonora, e anche tecnicamente è molto ben preparata. Massimo Belli ha dentro di sé un'emozione che trasmette, un'emozione positiva, un'energia, ed è molto importante”, dice della formazione il maestro Salvatore Accardo. Il repertorio proposto spazierà da Vasily Kalinnikov a Piotr Ilich Ciaikowski e da Edvard Grieg a Marco Sofianopulo, per concludere con le danze popolari rumene di Bela Bartok.

Dai musicisti d’esperienza si passerà ai giovani talenti (omaggio alle “Fanciulle concertanti” di Altieri) con il concerto di venerdì 27 luglio: alle 20.30 nel Giardino all’Italiana di Palazzo Attems Petzenstein si esibiranno la violinista Giada Visentin, che a soli 19 anni ha già alle spalle un’attività concertistica di livello e ha concluso a pieni voti, lode e menzione d'onore il Triennio Superiore di violino al Conservatorio "G. Tartini”, e la pianista Paola Possamai, nata nel 1998 e già pluripremiata, che attualmente studia pianoforte al Tartini nella classe del maestro Massimo Gon. Le due giovani musiciste proporranno un repertorio classico, con pezzi di Wolfgang Amadeus Mozart, Johann Sebastian Bach, Charles Auguste de Bériot, Johannes Brahms.

Venerdì 3 agosto alle 20.30 il testimone ripasserà alla Nuova Orchestra Ferruccio Busoni, per il concerto “Un piccolo Mozart”, con composizioni del geniale musicista austriaco, di Antonio Vivaldi e di Antonio Bazzini.

Mercoledì 25 luglio alle 18 si potrà invece scoprire di più sulle opere dell’artista dal “colore appassionato” attraverso il mezzo cinematografico: nella sala conferenze di Borgo Castello 13 sarà proposto in proiezione il video realizzato in occasione della mostra dal regista Luigi Vitale.

A chiudere il cerchio sarà l’appuntamento letterario di mercoledì 1 agosto: alle 20.30 il poeta e attore Eddi Bortolussi leggerà una selezione di testi di Ippolito Nievo e Pierpaolo Pasolini, essenziali nel percorso creativo di Altieri. In omaggio al filone altieriano delle “Letture nel parco” l’evento si terrà nel Giardino all’italiana di Palazzo Attems.

In caso di maltempo, tutti gli eventi si terranno all’interno del palazzo.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e gratuito.

Per informazioni:
Tel: +39 348 1304726
@: musei.erpac@regione.fvg.it
Clicca per mostrare il resto

Proroga mostra Sergio Altieri. Il colore appassionato.

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
La mostra Sergio Altieri. Il colore appassionato. Opere 1949/2018 ospitata presso la Pinacoteca di Gorizia sarà prorogata fino al 19 agosto 2018.

Ulteriori informazioni sulla mostra nella pagina dedicata.
Clicca per mostrare il resto

Workshop di tessitura : fili lucenti

room
Indirizzo
Borgo Castello, 13 - Gorizia (GO)
phone
Telefono
email
E-mail
language
Sito Web
info
Descrizione
ERPAC e l’Associazione Culturale “Noi…dell’arte” organizzano l’WORKSHOP DI TESSITURA: FILI LUCENTI; un appuntamento all’ insegna della creatività per conoscere le caratteristiche della tessitura tradizionale, osservando le produzioni della seta esposte al Museo della Moda e delle Arti Applicate.

Tessere a mano fili di pura seta sarà il tema del laboratorio tenuto dall’ insegnante Antonella Pizzolongo.

Sabato 8 settembre; dalle 10 alle 18
Gorizia, Museo della Moda e delle Arti Applicate, Borgo Castello 13


Info e prenotazioni
tel: 347 1733342
@: noidellarte@libero.it
Clicca per mostrare il resto

Concerto con ingresso gratuito

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
Nell’ ambito di “La verde musica”, il Piccolo Opera Festival del Friuli Venezia Giulia, con la direzione artistica di Gabriele Ribis, organizza tre visite musicali a giardini storici, in cui i musicisti proporranno programmi ispirati alle caratteristiche dei parchi che li ospitano, alternandosi ai colleghi dell’ ERPAC che racconteranno le bellezze dei luoghi.
In questo caso sarà la Direttrice del Servizio Musei e Archivi Storici di ERPAC Raffaella Sgubin a raccontare le caratteristiche del giardino.

Per leggere il programma completo di “La verde musica” http://piccolofestival.org/programma/la_verde_musica/
Clicca per mostrare il resto

Ingresso gratuito ai Musei Provinciali di Gorizia

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
Come ogni prima domenica del mese anche DOMENICA 1 LUGLIO ingresso ai Musei Provinciali di Gorizia sarà gratuito.

Presso la sede di BORGO CASTELLO, Borgo Castello 13, orario 9-19. Museo della Grande Guerra, Museo della Moda e delle Arti Applicate, Collezione archeologica e la mostra GLI ALBERI DI SAN MARTINO (che sarà aperta fino al 16 settembre, con orario 9-19, chiuso lunedì).

Preso PALAZZO ATTEMS PETZENSTEIN, Piazza De Amicis 2, orario 10-18; Pinacoteca e la mostra SERGIO ALTIERI IL COLORE APPASSIONATO. Alle 16 ci sarà la visita guidata gratuita alla mostra; la mostra è stata prorogata al 19 agosto (orario 10-18, chiuso lunedì; sabato e domenica ore 16 visita guidata compresa nel biglietto).
Clicca per mostrare il resto

Inaugurazione mostra: Gli Alberi di San Martino del Carso

room
Indirizzo
Borgo Castello, 13 - Gorizia (GO)
info
Descrizione
Venerdì 29 giugno 2018 alle 18:00 si svolgerà, presso il Museo della Grande Guerra di Gorizia (Borgo Castello, 13) l'inaugurazione della mostra Gli Alberi di San Martino del Carso.

Nella mostra vengono esposti per la prima volta insieme l’ Albero Isolato e l’ Albero Storto, due reliquie presenti nelle trincee di fronte a San Martino del Carso; gli alberi, simbolo di resistenza e sofferenza dei soldati inquadrati nel 46° reggimento di Szeged e del 61° reggimento di Timisoara, sono oggi custoditi in Ungheria e Romania, e la mostra di Gorizia rappresenta l’ ultima tappa di una mostra itinerante che li ha portati a Oradea (Romania) e Budapest (Ungheria).

Ulteriori informazioni sulla pagina dedicata alla mostra.
Clicca per mostrare il resto

Mostra ''Il merletto a Gorizia''

room
Indirizzo
Borgo Castello, 13 - Gorizia (GO)
info
Descrizione
Venerdì 1 giugno è stata inaugurata e rimarrà visitabile fino al 10 giugno “Il merletto a Gorizia”, mostra nella quale si possono ammirare le opere partecipanti al Concorso Internazionale “Il Merletto a Gorizia” intitolato “Punti e contrappunti” e quelle della sezione ragazzi dal titolo “Musica e merletto”. L'esposizione, ospitata nelle sale dei Musei Provinciali di Borgo Castello, è stata organizzata dalla Scuola merletti di Gorizia in collaborazione con Erpac e presenta, oltre a quelli citati, anche dei prestigiosi lavori provenienti da Francia, Repubblica Ceca e Russia.

Si possono così apprezzare opere provenienti dall’Hotel de la Dentelle di Brioude (Francia), con esempi tipici del merletto Cluny, quelle realizzate dall’artista ceca Iva Proškova e dai suoi allievi e gli abiti in merletto messi a punto dagli studenti della Higher School of folk arts Academy di San Pietroburgo (Russia).
Clicca per mostrare il resto

Gorizia Express - Alla scoperta dei tesori goriziani

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
email
E-mail
language
Sito Web
info
Descrizione
L’evento “Gorizia Express – Alla scoperta dei tesori goriziani” rientra nella campagna social globale Make Heritage Fun!, promossa da GoUNESCO, che vede coinvolti partecipanti da tutto il mondo, in quanto è indirizzata a chiunque ed è per tutti. L'idea di base è che il patrimonio non appartenga a nessuno, ma sia di tutti. Per questo motivo GoUNESCO invita tutti ad andare a esplorare il patrimonio, esso sia materiale, immateriale, naturale, culturale, sommerso; documentare l'esperienza e condividerla nei social con l’hashtag #makeheritagefun. A fine giornata si crea così una piattaforma social di condivisione delle varie esperienze in tutto il mondo e i partecipanti diventano ambasciatori del loro patrimonio.

La prossima data prefissata a livello globale è domenica 17 giugno 2018. In tale occasione, le associazioni hanno deciso di organizzare l’evento “Gorizia Express – Alla scoperta dei tesori goriziani”, il quale consisterà in un percorso a tappe di circa 2 km sul modello del noto programma televisivo “Pechino Express”. I partecipanti verranno suddivisi in squadre e si sfideranno in giochi, quiz e prove con punteggio fino al raggiungimento della tappa definitiva in Borgo Castello, dove verrà decretata la squadra vincitrice in base ai punti accumulati durante la gara e alla risoluzione di un quiz finale.

CONTATTI
mhfgorizia@libero.it

Rotaract Club Gorizia
Presidente: Federico Cleva
rotaractclubgorizia@gmail.com

Leo Club Gorizia
Presidente: Mauro Antonello
leoclubgorizia@tiscali.it

Club per l'UNESCO di Gorizia
Consigliere: Ilaria Scarmagnan
clubunescogorizia@gmail.com
Clicca per mostrare il resto

Workshop gratuito di cesteria

room
Indirizzo
VIa Antonio Altan, 86 - San Vito al Tagliamento (PN)
phone
Telefono
email
E-mail
language
Sito Web
info
Descrizione
L’ERPAC Ente Regionale Patrimonio Culturale e l'Associazione Culturale “Noi…dell’arte” organizzano un workshop gratuito di cesteria, sabato 16 giugno 2018 con orari 10-13 e 14-18 presso il Museo della Vita Contadina "Diogene Penzi" di San Vito al Tagliamento (PN).

Programma: Intrecciando le fibre vegetali si imparerà l'antica tecnica per la lavorazione dei cesti e Ispirandosi alla bellissima varietà di manufatti esposti al Museo si creeranno nuovi contenitori dal gusto moderno.
Attrezzatura: ai materiali ci pensiamo Noi...porta con te: un paio di cesoie, un grembiule, un panno asciutto.
Docente: Patrizia Torresin
Clicca per mostrare il resto

Convegno "Il merletto, prospettive professionali e produttive" e inaugurazione mostra "Il merletto a Gorizia"

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
phone
Telefono
info
Descrizione
Fondazione scuola merletti di Gorizia ed ERPAC - Servizio Musei e Archivi Storici organizzano il convegno:

IL MERLETTO: PROSPETTIVE PROFESSIONALI E PRODUTTIVE

Che si terrà venerdì 1° giugno dalle ore 9.00, presso l’ Aula Magna del Polo universitario in Via Alviano, 18 a Gorizia. Cui seguirà l’inaugurazione della mostra:

IL MERLETTO A GORIZIA

Che si terrà alle ore 17.00, presso i Musei Provinciali di Gorizia, a Borgo Castello, 13 a Gorizia, con ingresso libero.

La mostra sarà poi aperta fino al 10 giugno, con orario 9-19, da martedì a domenica.
Clicca per mostrare il resto

Presentazione del libro La verde bellezza

room
Indirizzo
Piazza Edmondo De Amicis, 2 - Gorizia (GO)
phone
Telefono
phone
Telefono
info
Descrizione
Marted' 22 magio 2018 alle ore 18, presso Palazzo Attems Petzenstein (Piazza Edmondo De Amicis, 2 - Gorizia) verrà presentato il volume "La verde bellezza - Guida ai parchi e ai giardini storici pubblici del Friuli Venezia Giulia".
Alla presentazione del libro, aperta a tutta la cittadinanza con ingresso libero e gratuito, interverranno la direttrice del servizio Musei e Archivi Storici dell'Erpac Raffaella Sgubin, la curatrice del volume Giorgia Gemo, e i coautore dell'opera Umberto Alberini.

Per ricevere informazioni sull'iniziativa è possibile utilizzare i contatti inseriti ad inizio pagina.
Clicca per mostrare il resto

Notte dei Musei: ingresso gratuito nei musei di Borgo Castello

room
Indirizzo
Borgo Castello, 13 - Gorizia (GO)
info
Descrizione
In occasione della Notte dei Musei, sabato 19 maggio 2018 si svolgerà un'apertura straordinaria dei musei di Borgo Castello (Museo della Grande Guerra e Museo della Moda e delle Arti Applicate) dalle 9:00 alle 22:00 con ingresso gratuito.

Nella serata ci svolgeranno inoltre le visite guidate gratuite:
- 19:30 per il Museo della Moda e dele Arti Applicate a cura di Raffaella Sgubin;
- 20.30 per il Museo della Grande Guerra a cura di Barbara Spanedda.
Clicca per mostrare il resto

Giornata Internazionale dei musei

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
In occasione della Giornata Internazionale dei musei, che si svolgerà venerdì 18 maggio 2018, le sedi museali di Borgo Castello e di Palazzo Attems Petzenstein dei Musei Provinciali di Gorizia garantiranno l'ingresso gratuito.
Clicca per mostrare il resto

L’Angelo d’oro al Metropolitan Museum

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
Già esposto a Palazzo Attems Petzenstein nel 2004, l’Angelo d’oro di Roberto Capucci è esposto al Metropolitan Museum di New York dal 10 maggio al 18 ottobre 2018 per la mostra “Heavenly bodies”. Il capo appartiene alla Fondazione Roberto Capucci, con sede a Villa Manin di Passariano. La foto dell’abito con l’Head Curator del MET Andrew Bolton è tratta dal sito del magazine “Living” del Corriere della Sera.
Clicca per mostrare il resto

Natura & Colore

room
Indirizzo
Gorizia (GO)
info
Descrizione
L'Associazione Lis Aganis - Ecomuseo regionale delle Dolomiti Friulane organizza una giornata dedicata alle piante tintoree.
Clicca per mostrare il resto